ESPERIENZE GEOTURISTICHE NEL PATRIMONIO DELL’UMANITÀ

Immersione nel magico mondo dei “monti Pallidi” accompagnati in totale sicurezza da geo-guide esperte del Progetto Dolomiti Unesco.

Dal Giugno 2009, nove sistemi montuosi dolomitici sono diventati bene naturale universale per le loro eccezionali caratteristiche geologiche geomorfologiche ed estetico paesaggistiche.

La geologia, imprescindibilmente collegata al paesaggio, diventa cardine per la comprensione del Patrimonio Universale Dolomiti, anche in ottica di valorizzazione che introduce alla tutela e alla conservazione.

Le proposte di questa sezione si ispirano ai principi di dialogo, compartecipazione e sostenibilità propri dell’Unesco e coinvolgono contemporaneamente diverse figure professionali per garantire ai geo-viaggiatori qualità e sicurezza, oltre una panoramica completa su tutti gli aspetti - geologia, geomorfologia, tradizione, storia, biodiversità - che rendono il paesaggio Dolomitico un patrimonio dell’umanità.

La sezione Geoturismo di DA - Dolomites Adventure è un’idea innovativa nel panorama turistico-escursionistico-tematico e offre un’immersione completa in un contesto naturale unico, andando a stimolare la sfera fisica, emotiva, intellettuale e fantasiosa.

“LivingStones – Lezioni transfrontaliere sulla geologia delle Alpi Carniche”
progetto di realizzazione di un percorso geologico-paesaggistico nella zona di confine italo-astriaco

Dal gennaio 2011, DA – Dolomites Adventure (in particolare, i geologi di Dolomiti Project e la guida naturalistico-ambientale Gianfranco Valagussa) sta lavorando al progetto “LivingStones – Lezioni transfrontaliere sulla geologia delle Alpi Carniche”, un’iniziativa Small Project Fund Kärnten – Friuli Venezia Giulia – Veneto che coinvolge il Geoparco delle Alpi Carniche della Carinzia (Austria), il Museo Friulano di Storia Naturale Conservatore di Udine, la Comunità Montana della Carnia e, per la parte di nostra competenza, la Comunità Montana del Comelico e Sappada nell’ideazione e realizzazione di un percorso geologico-paesaggistico nella zona di confine.

In Veneto, la classe prima della Scuola Media Papa Luciani di Candide ha “adottato” la zona Monte Croce di Comelico – Alpe di Nemes – Quaternà per eseguire una serie di osservazioni finalizzate all’individuazione e alla descrizione in chiave divulgativa delle eccezionalità geologico paesaggistiche che l’area custodisce.

Per conoscere con maggior dettaglio il progetto, ti invitiamo a contattarci inviandoci un'e-mail all'indirizzo info@dolomites-adventure.com.

www.livingstones-geology-for-kids.eu

DA - Dolomites Adventure ® è un marchio registrato di Communication Management di Cristina Del Favero. Ogni diritto è riservato.