difficoltà:
giornate: 1

Lunga via delle Dolomiti [Cortina d'Ampezzo-Calalzo di Cadore]

Lunga via delle Dolomiti [Cortina d

Il cuore delle Dolomiti, la bicicletta, la strada della vecchia ferrovia. Una proposta senza pari per pedalare nel territorio del patrimonio naturale dell’umanità riconosciuto dall’Unesco.

 Sistemi di trasporto integrato treno-bici e autobus-bici consentono di raggiungere Dobbiaco. Dalla cittadina dell’Alta Pusteria verso Cortina sul tracciato della vecchia ferrovia lambendo le Tre Cime di Lavaredo. La Perla delle Dolomiti e la Valle del Boite nella loro veste estiva raccontano la storia delle Dolomiti. San Vito di Cadore, Borca, Vodo, Valle, Pieve di Cadore. Una fantastica cavalcata in leggera discesa per raggiungere Calalzo di Cadore costeggiando il lago.

Gruppi montuosi: Marmarole, Antelao, Pelmo e Tofane.

Aree particolari:

  • Parco Nazionale delle Dolomiti d’Ampezzo
  • Area UNESCO

Dislivello: 450 metri di discesa (Cortina-Calalzo)

Tempo di percorrenza: 4-5 ore

Difficoltà: facile

Distanza: 37 chilometri

Numero minimo partecipanti: 8

Numero massimo partecipanti: 25

Costo: 20 euro / persona

Equipaggiamento: MTB, camera d’aria di riserva, caschetto, abbigliamento adeguato alla stagione e alla quota, borraccia

La quota comprende: Guida Alpina, assicurazione a carico della guida/accompagnatore. La quota non comprende: servizio di mezza pensione presso la/e struttura/e ricettiva/e proposta/e, noleggio materiali, servizi di trasporto, mance, extra personali e tutto quanto non espressamente menzionato in 'la quota comprende'.

Lunga via delle Dolomiti [Cortina d

Clausola di esclusione responsabilità: Il materiale presente sul portale è costituito da informazioni fornite dai singoli operatori. Le indicazioni in esso contenute potrebbero non essere esaustive, complete e/o aggiornate. Il portale non ha alcun controllo e non si assume alcuna responsabilità sui contenuti e servizi forniti dai singoli operatori.

DA - Dolomites Adventure ® è un marchio registrato. Ogni diritto è riservato.