difficoltà:
giornate: 1

Giro delle Casere di Visdende

Giro delle Casere di Visdende

La Val Visdende, valle ricoperta da vasta foresta di abeti, è un’oasi quasi incontaminata dal turismo di massa. Protagonista è il Monte Peralba (2693 m), alle cui pendici nasce il fiume Piave sacro alla Patria. Oltre alla catena di confi ne tra Italia e Austria, le cime che coronano la Val Visdende sono il monte Longerin, monte Palombino,monte Rinaldo, monte Schiaron e monte Curiè.

Il giro delle malghe di Visdende si sviluppa in gran parte al di sopra del limite del bosco offrendo cosi ampia visuale sul paesaggio. Meravigliosa d’estate e spettacolare d’inverno. La carta del barone De Zach che risale al 1806 riporta con esattezza le varie dislocazioni delle malghe di Visdende.

L’escursione ha inizio al bivio Ciadon (1436 m), dove per strada forestale segnavia CAI n.170 si raggiungono le malghe Dignas (1686 m), malga Ciampobon (1930 m), malga Cecido (2014 m), malga Manzon (1890 m), malga Chiastelin (1968 m), malga Antola (1872 m) e malga Chivion (1745 m).

Dalla malga Chivion, ultima del giro, si scende al borgo di Costa D’Antola dove termina l’escursione.

partenza / arrivo: Bivio Ciadon - Borgo Costa d’Antola

tipologia: anello

dislivello: +650 m

tempo: 6 ore

difficoltà: E - WT2

sentieri CAI: 170

Equipaggiamento: in estate: abbigliamento comodo e traspirante, scarponi da trekking, zaino 40-50 litri, copri zaino impermeabile, giacca impermeabile, indumenti di ricambio, necessario per l’igiene personale, borraccia, bastoncini da trekking / in inverno: ciaspole (dette anche ciaspe o racchette da neve), bastoncini - giaccavento impermeabile, ghette, pile pesante, indumenti termici a pelle guanti (2 paia), occhiali da sole – indumenti di ricambio - borraccia (thermos)

Testi e immagini forniti nell'ambito del progetto REGNO DELLE CIASPE.
Giro delle Casere di Visdende

Clausola di esclusione responsabilità: Il materiale presente sul portale è costituito da informazioni fornite dai singoli operatori. Le indicazioni in esso contenute potrebbero non essere esaustive, complete e/o aggiornate. Il portale non ha alcun controllo e non si assume alcuna responsabilità sui contenuti e servizi forniti dai singoli operatori.

QUAL E' IL PERIODO MIGLIORE?

Tutto l'anno, secondo le condizioni meteo.

VAI AL CALENDARIO >

QUAL E' IL LUOGO DI RITROVO?

Dolomiti - Veneto
zona: Comelico - Sappada
Santo Stefano di Cadore (Belluno) - Dolomiti Turismo - Ufficio Informazioni Turistiche

[Localizza sulla mappa il luogo di ritrovo.]

      escursioni classiche nelle Dolomiti del Cadore

      In calendario

    DA - Dolomites Adventure: +39 340 3126149 - info@dolomites-adventure.com
    DA - Dolomites Adventure ® è un marchio registrato di Communication Management di Cristina Del Favero. Ogni diritto è riservato.