difficoltą:
giornate: 1

Praciadelan - Cascata delle Pile

Praciadelan - Cascata delle Pile

Da Praciadelàn (sopra Calalzo) si prende la strada con segnavia n. 255, percorribile anche in fuoristrada, che risale il lungo ghiaione della Val d’Oten. Dopo circa 500 metri si attraversa il torrente Diassa (d’inverno ghiacciato) che alterna periodi di secca ad altri di corso impetuoso. Le piante e la fl ora qui sono quelle tipiche del substrato dolomitico;
sono riscontrabili ancora cospicue stazioni di “dàlmede” (scarpetta di Venere, o della Madonna), uno dei fi ori più rari perché la germinazione del seme richiede la presenza di uno specifi co fungo.

Inoltrandoci nella valle possiamo ammirare da un lato i contrafforti delle Marmarole e dall’altra il Ciauderona, antecima dell’Antelao. Di fronte il gruppo dello Scotter e all’opposto, in lontananza, le creste degli Spalti di Toro. In fondo alla Val d’Oten, luogo ideale per un’escursione con le ciaspe, c’è il Rifugio Capanna degli Alpini. D’estate, da qui in circa 15 minuti, per un sentiero tra sassi che si inoltra in una suggestiva forra, si giunge ai piedi della piccola ma spettacolare Cascata delle Pile.

Ritorno per la stessa via, sia d’estate che d’inverno con la neve.

partenza / arrivo: Praciadelan

tipologia: lineare

dislivello: 400m

tempo di percorrenza: 3 ore

difficoltà:
estate: turistico
inverno: escursione media con ciaspe o racchette da neve

sentiero CAI: 255

Equipaggiamento: in estate: abbigliamento comodo e traspirante, scarponi da trekking, zaino 40-50 litri, copri zaino impermeabile, giacca impermeabile, indumenti di ricambio, necessario per l’igiene personale, borraccia, bastoncini da trekking / in inverno: ciaspole (dette anche ciaspe o racchette da neve), bastoncini - giaccavento impermeabile, ghette, pile pesante, indumenti termici a pelle guanti (2 paia), occhiali da sole – indumenti di ricambio - borraccia (thermos)

Testi e immagini forniti nell'ambito del progetto REGNO DELLE CIASPE.
Praciadelan - Cascata delle Pile

Clausola di esclusione responsabilità: Il materiale presente sul portale è costituito da informazioni fornite dai singoli operatori. Le indicazioni in esso contenute potrebbero non essere esaustive, complete e/o aggiornate. Il portale non ha alcun controllo e non si assume alcuna responsabilità sui contenuti e servizi forniti dai singoli operatori.

QUAL E' IL PERIODO MIGLIORE?

Tutto l'anno, a seconda delle condizioni meteo.

VAI AL CALENDARIO >

QUAL E' IL LUOGO DI RITROVO?

Dolomiti - Veneto
zona: Cadore - Auronzo - Misurina
Calalzo di Cadore (Belluno) - Piazza

[Localizza sulla mappa il luogo di ritrovo.]

      escursioni classiche nelle Dolomiti del Cadore

      In calendario

      A Calalzo di Cadore puoi, inoltre:

    • VEDERE

    • Lagole

      Nascoste  nei boschi contigui al Lago Centro Cadore, troviamo le Sorgenti di Lągole, un angolo di paradiso ricco di scorci panoramici, storia e leggende.

    • Rizzios

      Un vero e proprio gioiello storico-culturale che conserva intatti gli elementi essenziali degli antichi insediamenti abitativi cadorini.
       
    DA - Dolomites Adventure: +39 340 3126149 - info@dolomites-adventure.com
    DA - Dolomites Adventure ® è un marchio registrato di Communication Management di Cristina Del Favero. Ogni diritto è riservato.