difficoltà:
giornate: 1

Noana
Vette Feltrine-Gruppo del Cimonega

Noana

Giornata di avvicinamento alla tecnica di arrampicata su cascata di ghiaccio,percorrendo una fantastica gola ghiacciata, nel silenzio assoluto ,in un ambiente ovattato dalla neve e dal freddo,accompagnati da un'esperta guida alpina che vi guidera' in sicurezza tra candele ghiacciate  e boschi carichi di neve,in una valle incantata lontana dal turismo rumoroso delle piste da sci.

Al rientro faremo una tappa in baita per un piccolo ristoro a base di vin brulè e prodotti tipici.

Gruppo montuoso: Vette feltrine

Dislivello: 200 mt

Difficolta': facile  

Tempo di percorrenza percorso: 4ore (Avvicinamento: 1 ora; Rientro : 2 ore)

Numero max di partecipanti: 4

Costi:
1 persona: 300 euro
2 persone: 170 euro
3 persone: 120 euro
4 persone: 90 euro

Equipaggiamento: piccozze, ramponi, casco - imbrago, 2 moschettoni ghiera, 1 HMS, cordino 1,5m x 7mm (o 5,5 dynema), cinta cucita di 60, 90 y 120cm - secchiello, reverso o “simile” - zaino da 30 litri - giacca a vento in tessuto robusto o goretex pantaloni in tessuto robusto o in goretex, pile o maglione pesante, scarponi da alta montagna, guanti, berretto, occhiali - borraccia/thermos. Piccozze, ramponi e casco verranno forniti dalle Guide.

La quota comprende: Guida Alpina, merenda, equipaggiamento messo a disposizione dell'accompagnatore, assicurazione a carico della guida/accompagnatore. La quota non comprende: , servizi di trasporto, mance, extra personali e tutto quanto non espressamente menzionato in 'la quota comprende'.

Noana Noana

Clausola di esclusione responsabilità: Il materiale presente sul portale è costituito da informazioni fornite dai singoli operatori. Le indicazioni in esso contenute potrebbero non essere esaustive, complete e/o aggiornate. Il portale non ha alcun controllo e non si assume alcuna responsabilità sui contenuti e servizi forniti dai singoli operatori.

Scala Difficolta' Cascate di Ghiaccio

» Difficoltà Tecnica

1: Passaggi a 50°-60°. Necessita comunque esperienza nell'uso di piccozza e ramponi e delle tecniche di assicurazione

2: Passaggi a 60°-70°. Il ghiaccio offre sempre buone possibilità di assicurazione.

3: Passaggi a 70°-80°, solitamente su buon ghiaccio. Tratti verticali di massimo 5-6 metri alternati a tratti appoggiati ove situare le soste.

4: Passaggi a 75°-85°, con tratti verticali di massimo 10-12 metri. Solitamente possibilità di buone soste.

5: Lunghezza che necessita di grande esperienza e tecnica, anche per la qualità del ghiaccio (meduse e cavolfiori). Tratti verticali anche di 20-25 metri

6: Uno o più tiri impegnativi. Tratti verticali di oltre 30 metri con ghiaccio fragile e delicato.

DA - Dolomites Adventure ® è un marchio registrato. Ogni diritto è riservato.