difficoltà:
giornate: 3
quota*:EUR 300 / persona

Frozen weekend

Frozen weekend

Un corso full-immersion rivolto a chi desidera cimentarsi per la prima volta in questa disciplina affrontando sia i temi legati alla sicurezza che la tecnica individuale di arrampicata su ghiaccio.

Primo Giorno: Introduzione all’arrampicata su ghiaccio, materiali e abbigliamento. Tecnica base, progressione a triangolo, chiodatura e salita top rope di itinerari di difficolta’ 3

Secondo giorno: introduzione alla progressione in cordata su cascata, preparazione di una sosta e di un’abalakov per discesa in corda doppia. Salita top rope di itinerari fino a grado 4

Terzo giorno: Salita di una cascata in ambiente di grado 3 (max 4)

Gruppo montuoso: Serrai di sottoguda i primi due giorni. Uscita in ambiente in località dolomiti da definire in base alle condizioni

Durata:
primo giorno: 08:30-16
secondo giorno: 08:30-16
terzo giorno: 07:30-15

Difficoltà: max WI 4

Numero minimo partecipanti: 2
Numero massimo partecipanti: 4

Costo: 300€/persona   

Equipaggiamento: piccozze, ramponi, casco - imbrago, 2 moschettoni ghiera, 1 HMS, cordino 1,5m x 7mm (o 5,5 dynema), cinta cucita di 60, 90 y 120cm - secchiello, reverso o “simile” - zaino da 30 litri - giacca a vento in tessuto robusto o goretex pantaloni in tessuto robusto o in goretex, pile o maglione pesante, scarponi da alta montagna, guanti, berretto, occhiali - borraccia/thermos. Piccozze, ramponi e casco verranno forniti dalle Guide.

La quota comprende: Guida Alpina, assicurazione a carico della guida/accompagnatore. La quota non comprende: servizio di mezza pensione presso la/e struttura/e ricettiva/e proposta/e, noleggio materiali, servizi di trasporto, mance, extra personali e tutto quanto non espressamente menzionato in 'la quota comprende'.

Frozen weekend    Frozen weekend    Frozen weekend    Frozen weekend    Frozen weekend    Frozen weekend
VAI ALLA SCHEDA >
Organizzatore:
Guide Alpine di S. Martino di Castrozza e Primiero
cell: +39 328 8743 739
e-mail: eric.girardini@dolomites-adventure.com

Clausola di esclusione responsabilità: Il materiale presente sul portale è costituito da informazioni fornite dai singoli operatori. Le indicazioni in esso contenute potrebbero non essere esaustive, complete e/o aggiornate. Il portale non ha alcun controllo e non si assume alcuna responsabilità sui contenuti e servizi forniti dai singoli operatori.

QUAL E' IL PERIODO MIGLIORE?

Prenota subito la tua uscita chiamando Guide Alpine di S. Martino di Castrozza e Primiero al numero +39 328 8743 739 o inviando un'email all'indirizzo eric.girardini@dolomites-adventure.com

VAI AL CALENDARIO >

QUAL E' IL LUOGO DI RITROVO?

Dolomiti - Veneto
zona: Agordino - Valle del Biois - Livinallongo del Col di Lana
Rocca Pietore (Belluno) - Serrai di Sottoguda

[Localizza sulla mappa il luogo di ritrovo.]

Scala Difficolta' Cascate di Ghiaccio

» Difficoltà Tecnica

1: Passaggi a 50°-60°. Necessita comunque esperienza nell'uso di piccozza e ramponi e delle tecniche di assicurazione

2: Passaggi a 60°-70°. Il ghiaccio offre sempre buone possibilità di assicurazione.

3: Passaggi a 70°-80°, solitamente su buon ghiaccio. Tratti verticali di massimo 5-6 metri alternati a tratti appoggiati ove situare le soste.

4: Passaggi a 75°-85°, con tratti verticali di massimo 10-12 metri. Solitamente possibilità di buone soste.

5: Lunghezza che necessita di grande esperienza e tecnica, anche per la qualità del ghiaccio (meduse e cavolfiori). Tratti verticali anche di 20-25 metri

6: Uno o più tiri impegnativi. Tratti verticali di oltre 30 metri con ghiaccio fragile e delicato.

    cascate di ghiaccio / ice climbing

    In calendario

DA - Dolomites Adventure ® è un marchio registrato di Communication Management di Cristina Del Favero. Ogni diritto è riservato.